Finitura superficiale DLyte per l’industria degli utensili

La qualità dei pezzi fresati, formati e punzonati dipende dall’utensile utilizzato nel processo di produzione. Le punte, le frese o le barre filettate, gli utensili di stampaggio e formatura, le matrici di formatura e i portautensili richiedono processi di finitura superficiale per migliorare le loro prestazioni e la loro vita utile.

La levigatura della superficie, la decoatura, l’eliminazione delle bave, l’arrotondamento e la raggiatura controllati e la protezione dalla corrosione aumentano la durata degli utensili per la lavorazione dei metalli, garantendo una qualità affidabile e ripetibile dei pezzi finali.

Il 12-15% dei costi di produzione e il 30-50% del tempo di produzione dell’industria degli utensili sono destinati alla finitura delle superfici.

Poiché le attuali tecniche di lucidatura automatizzata non sono quasi applicabili a pezzi con superfici a forma libera e bordi rilevanti per la funzione, la levigatura, l’arrotondamento, la raggiatura e la sbavatura sono prevalentemente eseguite manualmente o con complessi processi in più fasi che sono soggetti a errori e richiedono elevate risorse.

Toolmaking-dlyte

Vantaggi e applicazioni dei processi di elettrolucidatura DLyte

toolmaing_pexels-pixabay-46793_composicio

L’elettrolucidatura a secco è un processo elettrochimico innovativo che migliora i risultati delle attuali tecnologie di finitura. Supera le barriere dell’elettrolucidatura a liquido e della lucidatura abrasiva utilizzando particelle solide per rimuovere il materiale mediante scambio ionico.

  • Essendo un trattamento non abrasivo, arrotonda i bordi in modo controllato.
  • Esegue la finitura superficiale automatizzata ed efficace di utensili di formatura, punzonatura e taglio.
  • Migliora drasticamente le prestazioni e la durata degli utensili.
  • È anche in grado di migliorare le superfici senza modificare le geometrie.
  • Riduce la scheggiatura degli utensili da taglio e l’usura.

 

Alcune delle applicazioni più importanti della nostra tecnologia per l’industria degli utensili sono:

  • Punte da trapano, lame da sega e punte da cacciavite
  • Attrezzi manuali come martelli, chiavi inglesi e pinze
  • Utensili per tornio e frese
  • Aste di filettatura
  • Strumenti di timbratura come i punzoni
  • Utensili e stampi di formatura
  • Portautensili

Carburi cementati

La tecnologia DLyte offre una serie di vantaggi nel trattamento superficiale dei carburi cementati. Mantenendo inalterata la chimica superficiale, garantisce il mantenimento delle proprietà originali del materiale. Inoltre, la tecnologia DryLyte impedisce qualsiasi effetto di lisciviazione sul legante metallico, contribuendo alla stabilità e alla durata complessiva della superficie trattata. Il processo raggiunge un’impressionante rugosità tra le fasi costitutive inferiore a 9 nm, ottenendo una finitura superficiale liscia e uniforme.

Gli effetti di arrotondamento minimi e controllati migliorano ulteriormente la qualità della superficie finale, garantendo uniformità e usura ridotta. Inoltre, l’integrità meccanica del materiale trattato rimane costante, a dimostrazione della natura non invasiva del processo. Infine, la tecnologia DryLyte vanta tempi di lucidatura ridotti, aumentando la produttività e l’efficienza nelle applicazioni industriali.

dlyte-cemented-carbides
Rounding technical report_02_2023

DLyte Technology e Esperienza Rosler, un’accoppiata perfetta per il vostro successo!

Quando si tratta di lucidare, levigare e arrotondare gli spigoli di utensili da taglio al carburo, Rösler Oberflächentechnik GmbH, un’azienda globale di leader di mercato nel settore della tecnologia delle superfici con 80 anni di esperienza, è il nostro partner esclusivo e il vostro punto di contatto.

Contattate subito gli esperti Rösler per un processo personalizzato. sviluppo, vendite e assistenza in tutto il mondo.

Alcune applicazioni

Lucidatura d’inserti in metallo duro

Lucidatura d’inserti in metallo duro

Materiale: Carburo di tungsteno

Produzione: Sinterizzazione

Pre-elaborazione: EDM

Applicazione: Finitura di precisione

Raggiunto Ra: 0.01 μm

Tempo di elaborazione: 94 minuti (1 parte)

Apparecchiature DLyte: DLyte 100PRO Carbide

Materiali comuni

Acciaio al carbonio
01. Acciaio al carbonio

Una lega composta da ferro e carbonio. Le sue proprietà sono definite principalmente dalla quantità di carbonio presente, che determina la durezza, la duttilità e la resistenza alla trazione dell'acciaio. La resistenza e la durata dell'acciaio al carbonio lo rendono adatto a molti settori industriali, in quanto resiste a livelli di usura più elevati.

Metallo duro cementato (WC-Co)
02. Metallo duro cementato (WC-Co)

Materiale duro e resistente all'usura, costituito da piccole particelle di carburo duro sospese in una matrice metallica. È comunemente utilizzato nell'industria degli utensili grazie alla sua elevata forza e alla sua resistenza all'usura e al calore, che lo rendono adatto all'uso in una varietà di applicazioni di taglio, foratura e fresatura.

Acciaio per utensili ad alta velocità (HSS)
03. Acciaio per utensili ad alta velocità (HSS)

Si tratta di una lega di acciaio che contiene tungsteno e vanadio, che aumenta la resistenza e la durata dei pezzi di metallo. È stato progettato per essere utilizzato a velocità di taglio elevate ed è noto per la sua capacità di mantenere un bordo affilato e di resistere all'usura e alla deformazione alle alte temperature. Un materiale estremamente comune nell'industria degli utensili.

Aspetti tecnici

Conservazione della geometria senza arrotondare i bordi
Conservazione della geometria senza arrotondare i bordi
Migliore passivazione e resistenza alla corrosione
Migliore passivazione e resistenza alla corrosione
Affidabilità e ripetibilità assicurate
Affidabilità e ripetibilità assicurate
Miglioramento della qualità degli utensili di formatura, stampaggio e taglio
Miglioramento della qualità degli utensili di formatura, stampaggio e taglio
La levigatura delle scanalature delle punte aumenta la velocità di lavoro e la durata di vita
La levigatura delle scanalature delle punte aumenta la velocità di lavoro e la durata di vita
Il miglioramento della rimozione dei trucioli aumenta la produttività degli utensili
Il miglioramento della rimozione dei trucioli aumenta la produttività degli utensili
Riduzione dell'usura e aumento dell'area di contatto
Riduzione dell'usura e aumento dell'area di contatto
Attrito ridotto e arrotondamento definito del bordo per una maggiore durata dell'utensile
Attrito ridotto e arrotondamento definito del bordo per una maggiore durata dell'utensile
Evita la lisciviazione del cobalto nei carburi di tungsteno
Evita la lisciviazione del cobalto nei carburi di tungsteno
Riduzione della forza e del lubrificante necessari per la deformazione
Riduzione della forza e del lubrificante necessari per la deformazione

Aspetti economici e ambientali

Tempo di elaborazione ridotto in un design compatto
Tempo di elaborazione ridotto in un design compatto
Assenza di dispositivi per la gestione delle acque reflue e dei fanghi
Assenza di dispositivi per la gestione delle acque reflue e dei fanghi
Elevata redditività e tempi di recupero brevi
Elevata redditività e tempi di recupero brevi
Rispettoso dell'ambiente
Rispettoso dell'ambiente
Protegge la salute dei lavoratori
Protegge la salute dei lavoratori

    Siete pronti a incrementare la vostra attività? Contattateci per trovare la soluzione ideale grazie alle nostre macchine, tecnologie e partnership.

    Rimanete aggiornati sulle ultime innovazioni nel mondo della finitura delle superfici metalliche iscrivendovi alla nostra newsletter.