GPAINNOVA, tra le 7 aziende europee a più rapida crescita nel settore dei beni industriali

Marzo 3 , 2021

Nella classifica generale, è la 13ª azienda in Spagna e la 158ª in Europa

GPAINNOVA, azienda leader a livello mondiale nella tecnologia di elettrolucidatura a secco e specializzata in robotica marina, elettronica ad alte prestazioni e apparecchiature mediche, è la settima organizzazione in più rapida crescita nel settore dei beni industriali in Europa e la prima in Spagna in questo campo, secondo il FT 1000 Europe’s Fastest Growing Companies 2021. Questa classifica annuale, stilata dal Financial Times – la principale pubblicazione economica mondiale – e dalla società di ricerca Statista, elenca le 1.000 aziende europee con la migliore proiezione.

Il rapporto del Financial Times include le aziende con sede nell’Unione Europea (UE), in Norvegia, in Svizzera e nel Regno Unito che hanno raggiunto il più alto tasso di crescita annuale composto (CAGR) tra il 2016 e il 2019. Il CAGR minimo richiesto per entrare in classifica quest’anno è stato del 35,5%, leggermente inferiore al 38,4% dello scorso anno. GPAINNOVA triplica questa percentuale (114,2%). Il suo tasso di crescita assoluto è stato dell’886%, posizionandosi al 158° posto in Europa.

La prima azienda spagnola nel settore dei beni industriali

Tra le oltre cinquanta aziende spagnole presenti nella classifica del Financial Times, GPAINNOVA è la 13ª in Spagna e la 1ª nel settore dei beni industriali in quel paese. Il catalogo dell’azienda comprende attrezzature per la finitura delle superfici metalliche nei settori dell’odontoiatria, dell’industria e delle aziende sanitarie, tra gli altri articoli.

La classifica non contiene i dati ottenuti in 2020, un anno in cui GPAINNOVA, nonostante la crisi del COVID-19, ha stabilito il proprio record con un fatturato di 15,8 milioni di euro, praticamente triplicando il fatturato annuale rispetto all’anno precedente (5,9 milioni di euro).

GPAINNOVA è anche tra le 314 aziende che erano già apparse nell’elenco del 2020.

 

Le aziende tecnologiche conquistano e mantengono il dominio

Ancora una volta, la classifica riflette la crescita realizzata dalle imprese tecnologiche, che dominano con 219 ingressi, rispetto ai 189 dello scorso anno. Se si aggiungono le categorie correlate del fintech e dell’ecommerce, il totale sale a 290.

Per la prima volta, l’Italia è il Paese con il maggior numero di voci nella lista, con 269. Al secondo posto c’è la Germania (204), seguita dalla Francia (162); Come l’anno scorso, Londra è la città con il maggior numero di aziende in rapida crescita (71), seguita da Parigi (45) e Milano (36). Bulb Energy, la più grande società di energia verde del Regno Unito che fornisce il 6% del mercato, scalza OakNorth bank dal primo posto della classifica di quest’anno.

 

Informazioni su GPAINNOVA

GPAINNOVA è un’azienda tecnologica nata nel 2013, con sede a Barcellona, Sunrise (Florida, USA), Hong Kong e Shenzhen (Cina continentale), specializzata in macchinari per la finitura superficiale dei metalli, dispositivi medici con Respira device.com Advanced; robotica marina, con GPASEABOTS, ed elettronica di potenza ad alte prestazioni, con POWER INNOTECH.

Pau Sarsanedas, CEO di GPAINNOVA, ha fondato l’azienda con l’obiettivo di essere una piattaforma tecnologica per realizzare progetti multidisciplinari, complessi e ambiziosi. Lo scopo è che tutte le aziende e le persone coinvolte possano beneficiare del know-how dell’azienda e delle risorse materiali necessarie, uno scenario che non è sempre possibile nel caso di iniziative individuali o di SMEs. Ha un team umano di oltre 180 professionisti con più di 35 ingegneri, e il prossimo giugno innaugurerà le sue nuove strutture a Barcellona, con una superficie di 6.000 metri quadrati.

 

Per ulteriori informazioni:

 

GPAINNOVA

C/ Maracaibo, 1, naus 2-6. 08030 Barcelona

Telefono: (+34) 931 256 536

info@gpainnova.com

www.gpainnova.com

www.dlyte.com

    Siete pronti a incrementare la vostra attività? Contattateci per trovare la soluzione ideale grazie alle nostre macchine, tecnologie e partnership.